Mood Board: di cosa si tratta esattamente?

Benvenuti nel mio nuovo Blog!

Mi presento: sono Francesca, Artista, Tecnico del Restauro di Beni Culturali e studente di Interior Design presso l’Accademia Telematica Europea.

Con molto piacere inauguro il mio nuovo blog UMORECREATIVO affrontando un argomento molto interessante: la moodboard.

Nei miei 4 anni in giro tra Regno Unito e gli States sentivo spesso parlare con altri colleghi artisti di confrontare le nostre idee ed ispirazioni creando delle moodboard da condividere poi tramite i social.

Ma di cosa si tratta esattamente?

Moodboard significa letteralmente mood “umore” e board “tavola” quindi semplicemente non è altro che una sorta di tavola da disegno virtuale dove tramite un collage di immagini si raccolgono le idee, si sviluppano progetti, si trasmettono emozioni. In italiano viene tradotta con il termine “pannello di tendenza”.

Con l’avvento delle app come Pinterest per costruire e condividere una moodboard accattivante servono una serie di immagini di carattere che traducono nel miglior modo possibile l’idea che si sta cercando di lanciare. Nulla deve essere lasciato al caso: dalle scelte delle immagini all’impaginazione.

Nel mondo del Fashion Design, Visual Merchandising e dell’Interior Design sono un utilissimo e potente mezzo di comunicazione.

Come studentessa di ID sto imparando a sviluppare progetti di spazi interni ed esterni di abitazioni da rinnovare o semplicemente da rivalorizzare.                                                                                                           

L’uso della moodboard mi permette di creare un rapporto diretto tra il cliente e la mia idea creativa. Il cliente verrà coinvolto fin da subito da una serie di suggestioni visive che emergeranno da una determinata tipologia di arredamento ho semplicemente dalle varie nuance che verranno utilizzate.

Qui sotto potrete trovare un esempio dell’importanza di un pannello di tendenza.                                           

Da una semplice immagine ci si può ispirare e creare tramite uno schema di colori idoneo una determinata tipologia di arredamento inserendo anche immagini di fantasia.

Dai colori di quest’immagine e dal vasetto del cactus mi sono ispirata ai tramonti californiani che sono caratterizzati da un intenso viola dove prevale la percentuale del rosso, quindi una tonalità calda e avvolgente. Lo spazio protagonista di questa moodboard potrebbe essere la terrazza di un appartamento oppure il portico ad uso “salotto esterno” di una casa.

Dalle 7 tonalità di colori ricavate dall’immagine iniziale ho sviluppato la mia ricerca. Interessante notare come in questa immagine ci sia l’uso del rosso nelle varie nuance, del verde suo complementare e del grigio come ponte di bilanciamento tra le varie tonalità.


Divano 3 posti maxi MOVING

Cuscino da esterno verde con stampa foglia MAISONS DU MONDE

Cuscini da esterno grigi VidaXL

Tavolino vetro trasparente BURANO

Decking in legno LE QUADROTTE Ravaioli Legnami

Lampada Cactus Lucide 13513/01/33

Cuscino verde da esterno ITALPOUF

Welcome to my new Blog!

Let me introduce myself: I’m Francesca Artist, Technician of Restoration of Cultural Heritage and student of Interior Design at the European Telematic Academy.

With great pleasure I inaugurate my new UMORECREATIVO blog addressing speaking about a very interesting topic: the moodboard.

In my 4 years traveling around the UK and the States I often heard talk with other fellow artists about comparing our ideas and inspirations by creating moodboards to be shared later via social media.

But what is it exactly?

Moodboard literally means mood “mood” and board “table” so it is simply nothing more than a sort of virtual drawing board where ideas are collected through a collage of images, projects are developed, emotions are transmitted.                                                 

With the advent of apps like Pinterest to build and share a captivating moodboard, you need a series of character images that translate in the best possible way the idea you are trying to launch. Nothing should be left to chance: from the choice of images to the layout.

In the world of Fashion Design, Visual Merchandising and Interior Design are a very useful and powerful means of communication.

As a student of ID I am learning to develop projects of interior and exterior spaces of homes to renovate or simply to re-evaluate.

The use of the moodboard allows me to create a direct relationship between the customer and my creative idea. The customer will be immediately involved in a series of visual suggestions that will emerge from a specific type of furniture I simply have from the various nuances that will be used.

Below you will find an example of the importance of a trend panel.

From a simple image you can inspire and create a specific type of furniture using a suitable color scheme, including imaginative images.

From the colors of this image and from the pot of the cactus I was inspired by the Californian sunsets that are characterized by an intense violet where the percentage of red prevails, therefore a warm and enveloping shade. The protagonist space of this moodboard could be the terrace of an apartment or the porch used as a “living room outside” of a house.

From the 7 shades of colors derived from the initial image I developed my research. It is interesting to note that in this image there is the use of red in the various nuances, of its complementary green and of gray as a balancing bridge between the various shades.

 


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s